Come risparmiare sulla parcella del tuo Commercialista

Oggi, in un periodo di spending review è importante per ogni piccola azienda cercare di contenere i costi per avere un margine sul proprio lavoro.

Sono tante le spese che è opportuno rivedere per ridurre i costi: una di queste voci può essere la parcella del Commercialista.

In questo articolo parleremo di come ottenere i servizi di un professionista di qualità a un prezzo sostenibile.

Aiutarti a contenere i tuoi costi è un obiettivo anche per noi!

In questo articolo vi daremo alcuni suggerimenti su come cercare di contenere il costo del Vostro professionista: il “segreto” è risparmiare tempo (per entrambi). In questo modo sarà possibile alleggerire (almeno in parte!) la Vostra parcella.

 

I tre passi per risparmiare sulla parcella

Il contenimento dei costi che noi consigliamo può essere ottenuto con queste tre modalità principali :

1 Usando un apposito software di fatturazione che permetta al nostro Studio di importare in automatico le tue fatture clienti; in questo modo potrai risparmiare tra il 10% e il 20% della parcella per la contabilità .

Il software compatibile con il nostro sistema (Osra della Wolter Kluwers) chiama Abaco gestionale: puoi scoprire tutte le sue caratteristiche sul sito di Mondo Abaco.

Per spiegarti la sua facilità di utilizzo abbiamo chiesto a due nostri clienti che lo usano già da tempo, di illustrarne i vantaggi e le caratteristiche:

Quali sono i principali vantaggi nel suo utilizzo?

M.F. Innanzitutto permette di evitare al Commercialista l’inserimento analitico di ogni documento, poi permette la verifica di errori, per esempio sui codici fiscali dei clienti o sul calcolo dell’Iva, o errori di trascrizione. Inoltre è utile per chi ha diverse tipologie di servizi o beni, in quanto permette di organizzare meglio le descrizioni dei servizi e dei prodotti che, una volta inseriti all’inizio, si richiamano automaticamente anziché compilarli ogni volta, nel caso di compilazione manuale delle fatture.

L.R: I vantaggi che ho riscontrato sono: la verifica in tempo reale dei codici fiscali o numeri di partita Iva inseriti; la possibilità di richiamare e visualizzare in modo semplice i dati dei clienti e visualizzare le statistiche di fatturato consultabili per ulteriori analisi sull’andamento dell’attività.

E’ difficile installare Abaco fatturazione?

M.F.: ho dovuto chiamare l’assistenza per capire meglio i pacchetti coinvolti per l’attività che serviva a me ma poi non è stato difficile installarlo e usarlo.

L.R.: Mi ha aiutato la mia Commercialista, comunque non è particolarmente complicato.

E’ semplice usarlo?

M.F. Per le funzioni che utilizzo io, una volta presa la mano i passaggi sono abbastanza semplici.

L.R. Si è semplice, le prime volte, come tutte le cose, richiede un’attenzione maggiore

Come funziona l’assistenza della Softer Studi per eventuali problemi?

M.F: Quando avevo chiamato il Sig. Smaniotto ricordo che era stato molto gentile e collaborativo.

L.R.: L’assistenza funziona bene.

Lo consiglieresti ad un altro collega o ad un amico?

M.F: Sì, a fronte dello sforzo per l’apprendimento, questo software rappresenta un modo per allinearsi con il software gestionale del commercialista. Io che sono consulente informatico so che questo aspetto è importante, infatti ogni qualvolta ho dovuto seguire la scelta di pacchetti ERP o di contabilità per miei clienti l’ho sempre consigliato.

L.R. Si lo consiglierei, in particolare io lo uso sul computer Apple, che consente di usare anche Windows.

 

Scarica le istruzioni per l’installazione e l’utilizzo di Mondo Abaco Gestionale

 

Fare un piccolo cambiamento per informatizzarsi ti porterà quindi molti vantaggi: potrai ottimizzare il trasferimento dei dati verso il Commercialista, evitare errori e perdite di tempo e quindi snellire l’amministrazione aziendale.

E come ulteriore vantaggio, potrai conseguire un risparmio sui costi del Commercialista.

 

2 Un altro modo per ottenere una riduzione della parcella del nostro Studio Commercialista è la formula che noi chiamiamo “Porta un amico o un collega”: se ti trovi bene con il nostro Studio, perché non fare un passaparola?

Se un tuo amico, collega, parente diventa nostro cliente, possiamo accordarti uno sconto dal 10% in su sulla nostra parcella… Parliamone!

 

3 C’è un terzo modo per ottenere uno sconto dal nostro Studio? Sì, se emetti almeno metà delle tue fatture clienti per un importo inferiore ai € 300 possiamo elaborarle con una modalità semplificata e alleggerire la tua parcella, consentendoti un risparmio dal 10% al 20% della tua parcella per l’elaborazione contabile annuale.

 

Inoltre, altri piccoli consigli ma sempre utili per semplificare il lavoro del tuo commercialista di fiducia:

  • portaci i documenti entro la scadenza concordata per l’elaborazione e in modo ordinato (ad esempio compilando i fogli corrispettivi completi di totali)
  • quando possibile, scambia con noi informazioni via e-mail risparmiando il tempo per appuntamenti di persona

 

Trasforma il risparmio in crescita

Hai mai pensato che il risparmio che potresti ottenere con questi consigli, potrebbe essere reinvestito in un progetto di sviluppo per il marketing della tua attività? Per esempio potremmo valutare insieme come sviluppare la visibilità sul mercato e aumentare le tue vendite.

 Dopo aver ottimizzato l’amministrazione ordinaria, potremo dedicarci allo sviluppo della tua attività

 Contattaci per un preventivo personalizzato o per maggiori informazioni!

Crea il tuo preventivo personalizzato!

 

E non dimenticarti di condividere questo articolo se lo ritieni interessante per i tuoi colleghi e amici!

 

 

Nata nel 1973, comincio a lavorare in Studio dal 1991 e mi laureo nel 1998, mi iscrivo all’Ordine dei Commercialisti nel 2001. Le mie principali competenze, oltre alle classiche contabili e fiscali, sono: – Rilancio delle piccole imprese e microimprese – Assisto i “Food and beverage manager” per il settore della ristorazione – Amministrazione di Sostegno, per garantire un supporto professionale e umano alle persone con disabilità – Formazione per la gestione della contabilità

1 Comment

Leave a Reply